La calda calda, ovvero la farinata a Massa e a Carrara

Farinata, cecina, calda calda, è una preparazione a base di farina di ceci, classico street food delle coste tirreniche.

Si compra dal fornaio o in pizzeria, si mangia al volo in un cartoccio passeggiando per strada ungendosi e scottandosi le dita.

La cosa buona è che seguendo i consigli di Lulù riuscirete a prepararla a casa, anche senza un forno professionale. Scommettiamo?

Gli ingredienti della calda calda

  • 500 ml di acqua
  • 200 g farina di ceci
  • 2 cucchiai di olio evo
  • 1 cucchiaino di sale ogni 100 g di farina

Perfetta per un aperitivo con un bicchiere di vermentino fresco in attesa della cena


Una toscana in cucina

Luana “Lulù” Fruzzetti è cuoca e pasticcera e dopo anni passati nelle cucine di ristoranti e locali della Versilia ha deciso di coltivare il suo grande sogno, quello di avviare una propria attività.

Lulù vive in luogo incantato, a 700 m di altitudine, tra prati e boschi di castagni, sui monti sopra Massa.

Qui coltiva il suo orto, per una cucina a km zero e con prodotti di qualità. I formaggi e le farine le arrivano da un pastore della zona, così come tutte le materie prime che impiega per cucinare le prelibatezze che ci presenterà.