Le lasagne stordellate

Le lasagne stordellate sono una preparazione tipica della zona di Massa e di Carrara, credo di non poter essere smentita affermando che non le troverete altrove.

E dato che sono buonissime vi consiglio di provare la video ricetta di Lulù.

Esistono due varianti di lasagne stordellate. Quella più antica è fatta di sugo normale al quale viene aggiunto il ripieno dei tordelli avanzato.

La seconda un po’ più recente, ma neanche troppo, è fatta di sugo classico, con poca carne e tanta salsa. Questo finto ripieno è veloce da preparare anche quando non si ha voglia di mettersi a fare i tortelli (o tordelli, che dir si voglia).

Trattandosi di un piatto particolarmente ricco e saporito, vi suggeriamo di accompagnare un Pecora Nera.

Prepariamo dunque i mattarelli e iniziamo a impastare!


linguine con tonno e pomodoro

Linguine con tonno e pomodoro

Una ricetta per delle linguine con tonno e pomodoro semplice e veloce, con gli accorgimenti giusti perché diventi un primo gourmet. Perché, come ci spiega Chef …
Read More
crocchette di cavolfiore

Le crocchette di cavolfiore

Indiscusso protagonista della tavola invernale, il cavolfiore non sempre è apprezzato da tutti a causa del suo odore pungente e del suo sapore deciso, con …
Read More
calamarata

La calamarata di primavera

Il formato calamarata, che non è altro che il pacchero a metà, si presta benissimo con sughi di pesce. Allora oggi chef Lulù ci presenta …
Read More
seppie in zimino

Le seppie in zimino

Le seppie in zimino sono un piatto tipico della tradizione toscana, questa ricetta in particolare proviene dal ricettario di un vecchio cuoco senese, ripresa da …
Read More
Ciccia alla pizzaiola

La ciccia alla pizzaiola

Perché a preparare la fettina alla pizzaiola son buoni tutti, ma questa è la versione speciale della nostra chef Lulù. La toscanissima ciccia alla pizzaiola. La …
Read More

Una toscana in cucina

Luana “Lulù” Fruzzetti è cuoca e pasticcera e dopo anni passati nelle cucine di ristoranti e locali della Versilia ha deciso di coltivare il suo grande sogno, quello di avviare una propria attività.

Lulù vive in luogo incantato, a 700 m di altitudine, tra prati e boschi di castagni, sui monti sopra Massa.

Qui coltiva il suo orto, per una cucina a km zero e con prodotti di qualità. I formaggi e le farine le arrivano da un pastore della zona, così come tutte le materie prime che impiega per cucinare le prelibatezze che ci presenterà.