La torta di riso

La torta di riso è probabilmente il dolce più caratteristico della provincia di Massa Carrara. È di una torta dolce, profumatissima, a base di latte e uova, in cui il riso fa da base in uno strato molto sottile.

La ricetta della torta di riso

La ricetta massese che ci propone la chef Lulù è quella tipica di Massa, molto profumata grazie a un ingrediente segreto.

Cosa rende, dunque, la torta di riso così particolare? Senz’altro il misto di liquori: Sambuca, sassolino, anice, alchermes, magari un pò di strega o di Marsala.

L’altro elemento a cui prestare attenzione particolare è la cottura, di fatto bisognerà fare un paio di prove con il proprio forno per trovare la giusta formula affinché la torta non risulti bollita, spugnosa o poco cotta.

La superficie deve essere, a fine cottura, a macchia di leopardo con giochi di color marrone. Il consiglio è di accendere un pò il grill se non ha raggiunto la doratura perfetta, facendo però attenzione a non bruciarla, altrimenti diventerà amara ma non bruciatela perché sarà amara.

Gli ingredienti della torta di riso

  • 12 uova
  • 12 cucchiai di zucchero
  • 1,2 litri di latte circa
  • liquori

La video ricetta


lasagne classiche

Le lasagne classiche

Oggi è una classica giornata invernale da lasagne, di quelle classiche con il ragù, la besciamella e tanto parmigiano.
Read More
seppie in zimino

Le seppie in zimino

Le seppie in zimino sono un piatto tipico della tradizione toscana, questa ricetta in particolare proviene dal ricettario di un…
Read More

Una toscana in cucina

Luana “Lulù” Fruzzetti è cuoca e pasticcera e dopo anni passati nelle cucine di ristoranti e locali della Versilia ha deciso di coltivare il suo grande sogno, quello di avviare una propria attività.

Lulù vive in luogo incantato, a 700 m di altitudine, tra prati e boschi di castagni, sui monti sopra Massa.

Qui coltiva il suo orto, per una cucina a km zero e con prodotti di qualità. I formaggi e le farine le arrivano da un pastore della zona, così come tutte le materie prime che impiega per cucinare le prelibatezze che ci presenterà.