La torta di riso

La torta di riso è probabilmente il dolce più caratteristico della provincia di Massa Carrara. È di una torta dolce, profumatissima, a base di latte e uova, in cui il riso fa da base in uno strato molto sottile.

La ricetta della torta di riso

La ricetta massese che ci propone la chef Lulù è quella tipica di Massa, molto profumata grazie a un ingrediente segreto.

Cosa rende, dunque, la torta di riso così particolare? Senz’altro il misto di liquori: Sambuca, sassolino, anice, alchermes, magari un pò di strega o di Marsala.

L’altro elemento a cui prestare attenzione particolare è la cottura, di fatto bisognerà fare un paio di prove con il proprio forno per trovare la giusta formula affinché la torta non risulti bollita, spugnosa o poco cotta.

La superficie deve essere, a fine cottura, a macchia di leopardo con giochi di color marrone. Il consiglio è di accendere un pò il grill se non ha raggiunto la doratura perfetta, facendo però attenzione a non bruciarla, altrimenti diventerà amara ma non bruciatela perché sarà amara.

Gli ingredienti della torta di riso

  • 12 uova
  • 12 cucchiai di zucchero
  • 1,2 litri di latte circa
  • liquori

La video ricetta


fagioli all'uccelletto

I fagioli all’uccelletto

Ricetta classica della tradizione toscana, quella dei fagioli all’uccelletto è semplicissima e molto gustosa, ma richiede alcune piccole attenzioni per riuscire davvero bene. Ingredienti semplici, facilmente …
Read More
tagliatelle

Le tagliatelle con farina di ceci

Le tagliatelle con farina di ceci sono un piatto antico che veniva preparato in tante occasioni, in alternativa ad altre ricette a base di ceci, spiega Nicola Natili introducendo questa interessante ricetta toscana. I ceci …
Read More

Una toscana in cucina

Luana “Lulù” Fruzzetti è cuoca e pasticcera e dopo anni passati nelle cucine di ristoranti e locali della Versilia ha deciso di coltivare il suo grande sogno, quello di avviare una propria attività.

Lulù vive in luogo incantato, a 700 m di altitudine, tra prati e boschi di castagni, sui monti sopra Massa.

Qui coltiva il suo orto, per una cucina a km zero e con prodotti di qualità. I formaggi e le farine le arrivano da un pastore della zona, così come tutte le materie prime che impiega per cucinare le prelibatezze che ci presenterà.