La ciccia alla pizzaiola

Perché a preparare la fettina alla pizzaiola son buoni tutti, ma questa è la versione speciale della nostra chef Lulù. La toscanissima ciccia alla pizzaiola.

La versione ricca e gustosa, la ciccia alla pizzaiola ben si accompagna a nostro Sangiovese, lo Scorciato DOC.

La videoricetta della ciccia alla pizzaiola

Gli ingredienti

  • 4/5 fettine di bovino adulto
  • un uovo sbattuto senza sale
  • pangrattato
  • concentrato di pomodoro
  • salsa di pomodoro
  • origano, capperi sotto sale con il loro sale
  • olive Taggiasche
  • qualche filetto di acciuga sott’olio
  • aggiusto con peperoncino o pepe e metto anche mozzarella

cardi gratinati

I cardi gratinati

Quella dei cardi gratinati è una ricetta semplice, che necessita tuttavia di alcuni piccoli accorgimenti per diventare una vera e propria prelibatezza. Vi serviranno: cardi (meglio ancora …
Read More
pizza rossa

La pizza rossa

La pizza rossa è una delle preferite dal Ramarro, si abbina perfettamente a un Vermentino Acquafiora fresco di frigorifero Già da qualche tempo ho deciso …
Read More
baccalà con le verdure

Il baccalà con le verdure

La ricetta originale di Giuseppe Q. del suo baccalà con le verdure, leggendo la ricetta e i diversi passaggi potrete facilmente immaginare di trovarvi in …
Read More
cavatappi

Il cavatappi

Cavatappi, cavaturaccioli, tirabuscion, inutile dilungarsi in spiegazioni sulla funzione di questo fondamentale strumento per noi amanti del vino. Ne esistono tantissimi modelli, da quelli più …
Read More
arista al forno

L’arista al forno

La ricetta dell’arista al forno che vi racconto oggi è quella della nostra famiglia, nella cui preparazione la mia mamma resta indiscussa maestra. La ricetta dell’arista …
Read More
guida vini eroici

Guida dei Vini Eroici 2019

Dopo le due medaglie d’oro al Mondiale dei Vini Estremi, i vini di Cantine Ramarro si guadagnano un posto d’onore sulle pagine della Guida dei …
Read More

Una toscana in cucina

Luana “Lulù” Fruzzetti è cuoca e pasticcera e dopo anni passati nelle cucine di ristoranti e locali della Versilia ha deciso di coltivare il suo grande sogno, quello di avviare una propria attività.

Lulù vive in luogo incantato, a 700 m di altitudine, tra prati e boschi di castagni, sui monti sopra Massa.

Qui coltiva il suo orto, per una cucina a km zero e con prodotti di qualità. I formaggi e le farine le arrivano da un pastore della zona, così come tutte le materie prime che impiega per cucinare le prelibatezze che ci presenterà.