L’arista al forno

La ricetta dell‘arista al forno che vi racconto oggi è quella della nostra famiglia, nella cui preparazione la mia mamma resta indiscussa maestra.

La ricetta dell’arista al forno

La premessa è che il pezzo di arista non deve essere tagliato, al massimo potete far intaccare l’osso per facilitare il successivo taglio. In questo modo la carne cuocerà alla perfezione, non si asciugherà troppo (e non dovrete aggiungere grassi per mantenerla morbida) e resterà bella compatta.

Gli ingredienti

  • un pezzo di arista con l’osso, un paio di chili almeno
  • salvia fresca
  • aglio
  • chiodi di garofano
  • sale e pepe

Il procedimento

Prendete il vostro pezzo di arista, con un coltellino a punta e molto affilato fate dei piccoli tagli a croce nei quali metterete un pizzico di sale e pepe e mezzo spicchio di aglio avvolto in una foglia di salvia.

Non siate avari, steccate bene la carne: vi serviranno almeno 5 spicchi di aglio e una decina di foglie di salvia.

Inserite nella carne 4-5 chiodi di garofano

Ora massaggiate tutta la superficie esterna con sale e pepe.

Mettete in forno e lasciate cuocere a temperatura tra i 160 e i 180 gradi per un’ora per chilo circa.

Lasciate raffreddare un po’ prima di affettare e servire. La carne sarà morbida e profumatissima, piacerà a grandi e piccini.

L’arista così preparata è ottima anche il giorno dopo, fredda.

Da accompagnare con una teglia (grande, mi raccomando) di patate al forno e un ottimo Pecora Nera DOC Limited Edition


gnocchi di pane

Gli gnocchi di pane

Gli gnocchi di pane sono una valida alternativa ai classici gnocchi di patate, oltre ad essere un ottimo metodo per…
Read More
Cantine ramarro i vini

Dillo con il cuore

Il regalo che fa bene In occasione del Natale, Cantine Ramarro, giovane e dinamica azienda vitivinicola della zona del Candia,…
Read More