Ossobuco con il sughetto e risotto

Un grandissimo classico della cucina italiana, l’ossobuco. Che con il suo sughetto e del buon risotto diventa un festoso piatto unico.

Dell’ossobuco esistono davvero tante ricette, chi lo preferisce di vitello, chi di vitellone, chi lo ama accompagnato al riso, chi lo preferisce con i piselli.

Oggi vi presento la ricetta della nostra sempre attivissima Chef Lulù, che ha preparato degli ossibuchi di vitello dei quali si percepisce il profumo e la tenerezza già guardando la videoricetta.

La ricetta dell’ossobuco con il sughetto e risotto

Per due persone vi serviranno

  • due ossibuchi grandi
  • carota cipolla sedano
  • un poco di concentrato di pomodoro
  • olio e burro
  • farina
  • prezzemolo e aglio
  • sale pepe e peperoncino
  • per il risotto
  • zafferano
  • brodo
  • burro e parmigiano

Occhio ai tempi di cottura: l’ossobuco deve risultare tenero e si deve quasi poter tagliare con la forchetta. In questo caso sono stati usati ossibuchi di vitello, se scegliete quelli di vitellone calcolate tempi di cottura almeno doppia (almeno un’ora – un’ora e mezza).

L’ossobuco con il sughetto e il risotto è finalmente pronto e può essere portato a tavola caldo fumante.

Questi ottimi ossibuchi sono stati gustati con un bel calice di Vermentino Acquafiora 2017


Il mio nome è Vermentino

Vermentino? Non era forse Pigato, Favorita, Piccabon, Verlantin, o – addirittura – Agostenga? Macché, sicuramente è Brustano Bianco, il nome corretto!…
Read More

Una toscana in cucina

Luana “Lulù” Fruzzetti è cuoca e pasticcera e dopo anni passati nelle cucine di ristoranti e locali della Versilia ha deciso di coltivare il suo grande sogno, quello di avviare una propria attività.

Lulù vive in luogo incantato, a 700 m di altitudine, tra prati e boschi di castagni, sui monti sopra Massa.

Qui coltiva il suo orto, per una cucina a km zero e con prodotti di qualità. I formaggi e le farine le arrivano da un pastore della zona, così come tutte le materie prime che impiega per cucinare le prelibatezze che ci presenterà.